Torna su

 

MIELES DEL SUR   ( MESSICO )

L'allevamento razionale delle api per la produzione del miele venne introdotto nello stato del Chiapas negli anni '70‚ su iniziativa dell'Istituto Nacional Indigenista e portò nel 1979 alla fondazione della Sociedad Cooperativa de Apicultores de la Selva Lacandona‚ dal nome della vasta foresta che si estende nella parte meridionale dello stato. Per permettere una maggior partecipazione degli apicoltori‚ sparsi su un territorio molto vasto‚ sono sorte in seguito diverse piccole associazioni e la cooperativa Mieles Del Sur è nata da una attività di coordinamento e sviluppo di piccoli apicoltori inizata nel 1993. Attualmente raggruppa 160 piccoli produttori appartenenti a diversi municipi nella regione attorno a San Cristobal‚ in Chiapas. Sono contadini che posseggono al massimo qualche decina di arnie e per loro la vendita del miele è una importante fonte di integrazione dell'economia familiare‚ che si aggiunge alla vendita del caffè e alla produzione di mais‚ fagioli e verdure. In tutte le comunità la terra è di proprietà comune e ogni contadino dispone al massimo di 2 ettari per la produzione destinata al consumo familiare. La cooperativa garantisce ai soci corsi di formazione e strutture per la raccolta del miele e per l'acquisto dei mezzi necessari all'allevamento delle api a prezzi controllati. Fino al 2000 Mieles del Sur ha venduto il miele attraverso la società Miel Maya‚ che lo commercializzava nei canali del commercio equo‚ ma dal 2001 ha sviluppato una propria struttura di vendita autonoma.




Schede prodotti